Dentista sportivo a Milano centro

Il dentista per lo sportivo

Parliamo di protezioni sportive
L’ADA (American Dental Association) ha valutato che gli atleti che indossano un proteggidenti hanno sette possibilità  in più di non subire danni all’apparato orofacciale rispetto ad atleti non protetti.

Vi sono numerosi motivi che parlano a favore di un proteggidenti personalizzato.

La novità  di oggi è la possibilità  di realizzazione in studio in una sola seduta della protezione. Proteggere i propri denti, ma anche altre parti della bocca, riguarda tutti gli sportivi, anche amatoriali, grandi e piccini!
Anche qui: prevenire è meglio che curare!

Studi sull'incidenza dei danni orali nello sport dimostrano che nel football americano dove il proteggidenti è obbligatorio, si registra solo uno 0,7% di danni che coinvolgono la cavità  orale e i denti. Nel basket al contrario dove il proteggidenti non è obbligatorio la percentuale sale al 34%! Solo negli USA oltre 5 milioni di denti vengono persi o compromessi ogni anno per attività  sportive!

In Italia a tutt’oggi il 99% dei proteggidenti viene venduto dai negozi sportivi. La maggioranza dei proteggidenti di questo tipo standard risulta instabile e con forme e profili lontani dall’anatomia dell’apparato dentale. Infatti, oltre a non assicurare una adeguata protezione, causano disagi, che per lo sportivo si traducono in nausea, intolleranza, difficoltà  di respirazione sino a compromettere, anche nel non professionista, la prestazione sportiva.

L’ ADA raccomanda di indossare proteggidenti in ben 40 discipline sportive tra cui: Acrobazia, basket, boxe, hockey su prato, ghiaccio e pista, football, ginnastica, pallamano, arti marziali, pattinaggio su ghiaccio, pattini in linea, mountain bike, ciclismo, rugby, lancio del peso, skateboard, sci, calcio, squash, surfing, pallavolo, pallanuoto, sollevamento pesi, lotta, e molti altri.
Oggi è disponibile un tipo di proteggidenti realizzato dall'odontoiatra individualmente per il paziente. Vi sono numerosi motivi che parlano a favore di un proteggidenti personalizzato.

L’odontoiatra configura il proteggidenti tenendo conto di parametri dentali ma anche neuromuscolari. In modo che la protezione interferisca il meno possibile con l’attività  e il livello di prestazione dello sportivo. In passato, dati i costi relativamente alti dovuti anche al coinvolgimento di un laboratorio specializzato per la realizzazione della protezione, i proteggidenti individuali venivano utilizzati più che altro da atleti professionisti.


Chat (offline)
Invia
Dentista Milano - Dental laser Therapy
© 2013 Studio dentistico a Milano - Dr. Roland M. Marrek Medico chirurgo specialista in odontostomatologia Via Legnano 16 Milano 02/8693938 Aut. san. 7/2002 Il titolare dello studio dichiara che il sito corrisponde alle linee-guida inerenti l'applicazione degli art. 55-56-57 del codice di deontologia medica (pubblicità dell'informazione sanitaria). - p. iva 09095500154 - Dentista Milano Autore: Roland Marrek